La Partnership Eximia & TexTrace

TexTrace ed Eximia partner nella perfetta soluzione mobile avanzata «eBrand» per la protezione del marchio nella moda

— La soluzione completa eBrand unisce il meglio dell’RFID alle tecnologie mobili per la protezione da contraffazione e mercato grigio —

Frick, Svizzera — 15 aprile 2016 — TexTrace AG, pioniera nella tecnologia avanzata per l’industria dell’abbigliamento, ha creato una partnership con Eximia Srl, system integrator per le soluzioni RFID, con lo scopo di sviluppare una soluzione mobile rivoluzionaria per la protezione del marchio basata sulla tecnologia dell’identificazione a radiofrequenza (RFID).

La eBrand business solution completa per la protezione del marchio consente ai marchi della moda di verificare con sicurezza l’autenticità dei loro prodotti su tutta la filiera mondiale, proteggendo i loro clienti e la loro reputazione dalle contraffazioni e dal mercato grigio. Questa soluzione di autenticazione del prodotto end-to-end unisce la competenza di TexTrace nella progettazione e la produzione di etichette tessute con marchio RFID con i sofisticati algoritmi e il know-how nell’integrazione di sistemi mobili di Eximia.

TexTrace inserisce la tecnologia RFID in modo discreto nelle etichette tessute con marchio mantenendo un aspetto e un tatto autentici; le etichette vengono spedite direttamente ai produttori dei marchi di moda per la protezione alla fonte. Ogni etichetta è codificata con un algoritmo identificativo del proprietario che include un codice unico di identificazione, facilmente controllabile e verificabile con l’app mobile eBrand attraverso il sicuro server di autenticazione di Eximia.

«La eBrand business solution end-to-end, unica nel suo genere, è nata grazie alla collaborazione di due pionieri dell’RFID nell’industria della moda, TexTrace ed Eximia», afferma Sybille Korrodi, responsabile marketing di TexTrace. «Con l’etichetta RFID di TexTrace tessuta con marchio interamente integrata negli articoli d’abbigliamento e negli accessori, i marchi e i loro clienti al dettaglio possono sentirsi protetti dai rivenditori non autorizzati e dalle truffe dei resi.»

«eBrand è la soluzione di protezione del marchio più avanzata disponibile sul mercato che combina la tecnologia RFID con le applicazioni mobili, in grado di rivolgersi ai reali problemi legati all’autenticazione del prodotto dell’industria della moda globale», afferma Mario di Floriano, CEO di Eximia. «Un’autenticazione del prodotto semplice e rapida permette ai distributori e ai proprietari dei marchi di verificare senza ombra di dubbio se i prodotti marchiati sono autentici, distribuiti attraverso canali autorizzati e venduti nei negozi giusti.»

Per saperne di più sulla soluzione di protezione all’avanguardia eBrand, visitate TexTrace ed Eximia allo stand B3 presso la conferenza e fiera IT4Fashion di Firenze, dal 20 al 22 aprile 2016.

Su Eximia
Le soluzioni RFID di Eximia nascono dall’integrazione di componenti complessi con lo scopo di fornire il miglior risultato possibile in relazione al settore e al tipo di applicazione. Eximia fornisce prodotti, applicazioni e soluzioni con un approccio end-to-end, in collaborazione con aziende leader nel campo dell’RFID e dell’industria ICT. Per saperne di più, visitate il sito www.eximia.it.

Su TexTrace
TexTrace disegna e produce etichette tessute RFID con marchio affidabili e di alta qualità che si abbinano all’aspetto e al tatto dei marchi dei nostri clienti. Consulenza e servizi completano la nostra offerta e i marchi di lusso si fidano del supporto completo di TexTrace nella realizzazione del loro progetto RFID. Il know- how che abbiamo sviluppato nell’integrazione dell’elettronica nel tessile è unica:questa esclusiva tecnologia di nostra proprietà è protetta da oltre dieci brevetti e marchi registrati. Le etichette con marchio con RFID integrato sono una soluzione multifunzionale per il branding del prodotto, per la protezione del marchio e dai furti, per l’esperienza del cliente e il commercio al dettaglio omnicanale. Per maggiori informazioni visitate il sito www.textrace.com.
febbraio 14, 2016

I commenti sono chiusi